Home / C Silver / Pyrgi S.Severa 86 – St’Charles 82

Pyrgi S.Severa 86 – St’Charles 82

Il Pyrgi Santa Severa fa sua una gara dai due volti, dominata nella prima parte, e quasi rimontata dal St. Charles nel finale, quando i capitolini sono riusciti a riaprire un match che sembrava in archivio per i padroni di casa.
Pronti via e i ragazzi di coach Rinaldi partono a razzo con un 1° quarto indemoniato in cui mettono alle corde gli avversari, Pyrgi che ritrova Bezzi e che ha un Galli in gran serata, 26-12 e subito break pesante dopo i primi 10′; musica che cambia di poco nel 2° quarto, il St.Charles si scioglie in attacco ma il distacco resta in doppia cifra in favore di Santa Severa che va al riposo lungo sul 45-35. La squadra di coach Fattore prova a crederci trascinata dalla coppia Marietti-Lattanzi, i canestri del duo (44 punti in tandem) trascina gli ospiti vicino ad una grande rimonta, Santa Severa rischia qualcosa ma riesce a stringere i denti e a mantenere un possesso di vantaggio, quello fondamentale per poter portare a casa i 2 punti. Ed è una vittoria pesante perché consente al Pyrgi di effettuare l’aggancio in classifica nei confronti dei rivali, con il 2-0 a favore negli scontri diretti, a quota 22 punti assieme a Velletri proprio a ridosso della zona playoff.

Parziali: 26-12; 19-23; 18-20; 22-27
Pyrgi S.Severa: Bernini 5, Valente 2, Polozzi 6, Bezzi 16, D’Emilio 15, Di Iorio, Selis 8, Duca, Marrero 5, Nanu 2, Sileoni 5, Galli 21. All. Rinaldi Ass. Ciprigno
St. Charles: Gai 6, Marietti 27, Fiumi 8, Lattanzi 17, Granatelli, Martinelli, Bencini 14, Abbate 4, Galli, Pierleoni 4, Fattore 2. All. Fattore

Fonte: Basketincontro

At_iqhSrc5U9c8HTtRjKv3not5jOnPuheAy8Mzw5IyBs

Check Also

Lezioni di prova SETTEMBRE / OTTOBRE 2021

Il minibasket, in lingua inglese conosciuto come mini-basketball, è un gioco-sport (ovvero un’attività motoria di ...