Home / news / Serie D: M.B. Sporting Club 77 – St’Charles 80

Serie D: M.B. Sporting Club 77 – St’Charles 80

E sono tre le vittorie consecutive per la nostra prima squadra che, nella serata di sabato, sbanca il campo di Maccarese per 77 a 80, grazie ad un altro finale thrilling, nel quale l’esperienza di alcuni “senior” ha avuto la meglio per prenderci altri due punti in classifica.
Inizio di partita contratto (come tutto il primo tempo) per i Blacks che trovano facilità nel superare il pressing, leggermente accennato sui piccoli, della squadra di casa ma che non capitalizzano i vantaggi che hanno in questioni di centimetri e chili nei confronti degli avversari. I litorali, dal canto loro, trovano percentuali irreali (ma durante l’intero andamento della partita) da Profumo D. e Ukmar, che dal mid-range segnano a ripetizione, prendendosi tre punti di vantaggio a fine quarto (19-16).
Nel secondo quarto, coach Abbate trova ottime risposte dalla panchina: Faedda, Bauer e Zacchia segnano tutti i loro punti nel quarto, ma è un attacco funzionante e ben organizzato a creare spazi liberi che i Blacks sfruttano alla perfezione come testimoniano i 27 punti messi a segno nel quarto. L’MB Maccarese risponde con i soliti noti ai quali si aggiunge l’energia di Profumo N. ma soprattutto l’arrivo ritardato alla partita di Biancaniello, che lasciano un punticino di distacco tra le due squadre (42-43).
Dopo aver fatto riposare per gran parte del primo tempo i titolari, coach Abbate rimanda il quintetto in campo ad inizio secondo tempo, riuscendo a piazzare un bel parziale: cinque punti consecutivi di capitan Lattanzi, le classiche due bombe di Trebbi ed un Fasolino in crescita durante il match, regalano il +10 ai Blacks. Biancaniello, però, inizia a fare la voce grossa sotto entrambi i canestri e tiene a galla i suoi in più di un paio di occasioni, regalando doppi possessi e falli subiti che garantiscono liberi a lui e ai suoi compagni, ma in generale si ha l’idea che i Blacks abbiano la partita in mano. (56-63)
Ma l’inizio del quarto quarto fa cambiare completamente l’inerzia della partita: i bianchi di Maccarese trasformano il loro “fare caos” in qualcosa di positivo perché i nostri ragazzi iniziano a seguire questo andare e tornare da una parte all’altra del campo senza trovare delle soluzioni corali ma affidandosi a soluzioni personali estemporanee che non portano altro che palle perse e tiri forzati. La squadra di casa, punticino su punticino, si riavvicina, e ci supera di due punti con il canestro di Biancaniello da sotto. Dall’altro lato, però, capitan Lattanzi si prende in mano la squadra: prima realizza un gioco da quattro punti, riportando i Blacks sopra di due, ma alla bomba del +1 di Pallocchia, il numero 8 prima slalomeggia e poi serve Fasolino per una nuova bomba del +2 per i nostri. Un canestro in appoggio di Biancaniello, ed un libero solo di Profumo N. garantiscono un punto di vantaggio alla MB con 45 secondi da giocare. Dopo una nostra palla persa sanguinosa, ne arriva subito un’altra della squadra di casa, poi ancora Lattanzi si butta dentro e subisce fallo: 2 su 2 e Blacks in vantaggio di 1 a meno di 20 secondi dalla fine. Dopo il timeout, i ragazzi di Maccarese si schiantano contro la nostra difesa cercando un passaggio impossibile al loro totem sotto canestro, palla intercettata da Fasolino e recuperata da Lattanzi che subisce nuovamente fallo: la mano del capitano non trema, facendo un altro 2 su 2 e portandoci sopra di tre punti a 3 secondi dalla fine. La rimessa successiva non ci crea problemi con Maccarese che scocca un tiro forzato che va lontanissimo dall’obiettivo, sancendo la vittoria dei nostri ragazzi per 77 a 80.

Parziali: 19-16; 23-27; 14-20; 21-17

M.B. Sporting Club: Profumo D. 18, Biancaniello 11, Mariano 4, Maduka 1, Pallocchia 7, Iacoppe 1, Ukmar 15, Ornelli 6, Profumo N. 12, Bargiacchi 3, Acconciamessa D. (cap.) N.E., Gabelli N.E. All.re Acconciamessa C.

St. Charles: Zacchia 4, Lergetporer, Trebbi 17, Faedda 10, Lattanzi 20, Pizzuto, Fasolino 16, Ranocchia 6, Fazzini N.E., Bauer 7, Galli N.E., Vanni. All.re Abbate

Check Also

Serie D: Montesacro 61 – St’Charles 100

Vince e stra-convince la nostra prima squadra che continua la sua striscia di vittorie consecutive ...