Home / news / Serie D: Monteporzio 49 – St’Charles 82

Serie D: Monteporzio 49 – St’Charles 82

Vittoria convincente ed importante per i Blacks che allungano la loro striscia positiva a cinque successi consecutivi, andando ad espugnare il campo del Monteporzio per 49 a 82.

Nonostante le assenze, dovute ad infortuni e febbri varie, e con il neo dottore Bauer in panchina per onor di firma, i Blacks hanno disputato un grande partita, annichilendo un avversario che, in più di un’occasione nelle partite precedenti, aveva dato filo da torcere anche alle prime della classe, specialmente nelle partite in casa.

Nel primo quarto, i Blacks gestiscono bene ritmi ed azioni andando a trovare sempre l’uomo libero, creando situazioni di sovrannumero e generando tiri in solitudine per tutti. Il problema? Mani ancora fredde per tutti, tranne per Trebbi che inizia il suo “bombardamento” realizzando subito 10 dei 12 punti del quarto per i suoi. Monteporzio fa poco in attacco, e si schianta sistematicamente sulla nostra difesa, realizzando solo 3 punti in tutto il quarto (3-12).

Il secondo quarto si apre con l’unico avvicinamento della squadra di casa che arriva a -4 sul 8-12, poi da lì in poi diventa un dominio Blacks: i nostri ragazzi iniziano a puntare il ferro con maggiore cattiveria, andando a trovare in moltissime occasioni appoggi facili da sotto conditi anche con falli avversari. Ranocchia (8 punti nel quarto), Lergetporer (7 punti) e capitan Lattanzi (5 punti) guidano l’attacco Blacks ad un quarto da 29 punti realizzati a fronte di soli 8 subiti, con il più trenta sul tabellone (11-42) assolutamente rilassante.

Ad inizio terzo quarto i celesti di casa, sicuramente colpiti nell’orgoglio, provano ad accelerare l’attacco (abbastanza lento e prevedibile nel primo tempo) e, causa anche delle nostre disattenzioni (gravi in alcuni casi) e un po’ di supponenza dovuta al vantaggio accumulato, riescono a ridurre un po’ il gap. Coach Abbate, però, chiama timeout, rimette in campo i “senatori” Lattanzi e Vanni, mentre Trebbi continua il suo show personale (realizzando altri 11 punti, con tre bombe), e si riinizia da dove si era finito il secondo quarto, ovvero macinando gioco e tenendo oltre le 30 lunghezze la squadra avversaria. (27-59).

Nell’ultimo quarto i Blacks allentano un po’ la difesa, ma in attacco si continua a spingere grazie anche alle buone prestazioni, in uscita dalla panchina, di Corda, Coggiatti e Fazzini, arrivando in più di un’occasione vicino ai 40 punti di distacco. La partita scivola tranquilla fino alla sirena finale, con i Blacks che vincono 49 a 82.

Parziali: 3-12; 8-29; 16-17; 22-24
Monteporzio: Pantanella 2; Grisolia 4; Cupellini 2; Grossi 9; Carpentieri 2; Sileo 2; Siano 0; Ilari 10; Pace 0; Pignattelli 12; Albenzi 0; Marrella 6. All. Rozera

St’Charles: Lergetporer 10; Trebbi 29; Coggiatti 4; Corda 4; Lattanzi 14; Fasolino 3; Ranocchia 10; Lalli 0; Fazzini 1; Bauer N.E.; Galli 4; Vanni 3. All. Abbate

Check Also

Avviso coronavirus

In seguito al Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri di ieri 4 marzo c.m. ...