Home / news / Serie D: S.Anna Morena 69 – St’Charles 75

Serie D: S.Anna Morena 69 – St’Charles 75

Altra grandissima vittoria della nostra prima squadra che va ad espugnare il campo del S.Anna Morena con il punteggio di 69 a 75, allungando ad otto la striscia delle vittorie consecutive, e prendendosi di prepotenza il secondo posto in campionato, a discapito proprio dei padroni di casa. Nonostante l’infermeria ancora piena, i Blacks, per dirla in maniera calcistica, “fanno la partita” per tutti i 40 minuti, prendendo il vantaggio nel secondo quarto, senza voltarsi più indietro, con qualche brividino finale fatto passare ai nostri tanti sostenitori che hanno assiepato l’intera tribuna ospite. Nel primo quarto dopo lo sfortunato e brutto infortunio di Battilocchi (al quale auguriamo in bocca al lupo per una pronta guarigione), i padroni di casa sfruttano fin da subito i chili di Ippoliti, che o segna o regala chilometri di spazio quando viene raddoppiato, con Cro e Calvani che ringraziano il loro centro. I Blacks però fin da subito rispondono colpo sul colpo: capitan Lattanzi fa girare l’attacco, che con i vari Fasolino (7 punti nel quarto) Ranocchia, Faedda e Vanni porta punti al tabellone. Il problema in questa prima frazione è il ritmo: con il ritmo basso la squadra di casa riesce a fare il proprio gioco, non permettendo di fare il nostro, e quindi si chiude sotto 23-20. Nel secondo quarto, però, cambia tutto: la difesa dei nostri ragazzi diventa pressante e fastidiosa per gli avversari, che perdono tanti palloni, sbagliano molti tiri (alcuni anche molto forzati), rimanendo tramortiti dalla veemenza dei Blacks. Galli (6 punti nel quarto), Pizzuto e Bauer escono dalla panchina con il dente avvelenato, mordendo su ogni pallone, e non lasciando scampo ai padroni di casa. Il parziale del quarto recita 12-20, garantendo il +5 a fine quarto (35-40). Nel terzo quarto si ha la sensazione che entrambe le squadre stiano aspettando l’ultima frazione per poter sferrare le armi migliori, ai canestri di Filippi risponde capitan Lattanzi (7 punti nel quarto), con i Blacks che pareggiano il quarto per 13 a 13, rimanendo in vantaggio sempre di 5 punti (45-50). Nel quarto quarto i nostri ragazzi partono a 3000 e sembrano spaccare la partita in due: capitan Lattanzi recupera palloni e serve assist ai compagni, Fasolino continua a bruciare la retina dalla distanza, Ranocchia infila 5 punti importantissimi e Faedda si fa trovare pronto sugli scarichi. Rapidamente i Blacks vanno sopra la doppia cifra di vantaggio. La squadra di casa dopo un iniziale scoraggiamento e appannamento dovuto all’espulsione per somma di fallo tecnico e antisportivo a Ippoliti, andando anche sulle 15 lunghezze di distanza, si ritrova: pressando a tutto campo, forzando le nostre soluzioni offensive (sfruttando anche le ridotte dimensioni del campo ai lati) e con un attacco improntato su soluzioni dei singoli (Cro su tutti), a -2 a un minuto dalla fine. La rimonta dei padroni di casa si blocca però sul meglio, perché prima Bauer porta sopra di 4, e poi lo stesso numero 16 si invola in solitaria dopo un’altra palla recuperata da Lattanzi, sancendo la nostra vittoria per 69 a 75.

Parziali: 23-20; 12-20; 13-13; 21-22

S. Anna Morena Bk: Rami N.E., Corsaro M.G., Filippi 12, Battilocchi, D’Alessio 10, Kampf 7, Ippoliti 12, Cro 14, Maiolatesi N.E., Calvani 11, Corsaro 3, Saina N.E., All. Giacobone

St. Charles: Faedda 4, Cardinale, Lattanzi 13, Pizzuto 11, Fasolino 16, Ranocchia 11, Lalli N.E., Coggiatti N.E., Bauer 10, Galli 6, Vanni 4, All. Abbate

Check Also

Serie D: Palocco 98 – St’Charles 82

Dopo un intero girone ed otto vittorie consecutive (in attesa del recupero contro la New ...