Home / news / U16 Uisp: St’Charles 92 – Uisp XVIII B 30

U16 Uisp: St’Charles 92 – Uisp XVIII B 30

ROMA. Vince nettamente, quasi in surplace, l’Under 16 Uisp del St’Charles impegnata contro i pari età della Uisp XVIII B.

Confronto a senso unico che ha avuto ben poca storia e, di fatto, chiuso nel punteggio già al termine del primo quarto di gioco. La partenza a razzo del quintetto dei “blacks” annichilisce e tramortisce gli avversari. Un break iniziale di 16 a 0 segna da subito il profondo solco tra le due formazioni. E’ uno scatenato Lalli a guidare la cavalcata vittoriosa dei padroni di casa (alla fine saranno 42 i punti del suo bottino personale- n.d.a.). Prova a smorzare l’irruenza offensiva delle “furie nere” coach Scascitelli chiamando il primo time out di giornata. La scelta serve a poco, però. Tranne un paio di canestri di Soldati, l’Uisp XVIII oppone ben poca resistenza e consistenza a un avversario incontenibile per le sue puntuali, ficcanti e chirurgiche incursioni a canestro. Così, la prima frazione si chiude con un eloquente 28 a 4 sul tabellone.

Non cambia il canovaccio della gara in avvio di secondo quarto. Trenta S. e Zanni incrementano il bottino dei “blacks” con un paio di pregevoli canestri. Acuto d’orgoglio degli ospiti che assestano un mini break di 7 a 0 a metà frazione rosicchiando qualcosina nel punteggio (11 – 36). Il tutto dura lo spazio di un giro di cronometro, prima che il solito Lalli, insieme a De Calisti, Vitale e Trenta S. ingigantiscano con i loro canestri il già ampio divario tra i due quintetti. Si va al riposo lungo sul 48 a 13 per i “blacks”.

Si riprende come si era finito: St’Charles a menar la danza e a incamerare punti; Uisp XVIII lì a subire come un pugile groggy. Il terzo quarto si chiude sul 79 a 17.

Frazione conclusiva più combattuta anche perché i padroni di casa tirano il fiato dopo la lunga galoppata. Agli ospiti resta la magra soddisfazione d’impattare il quarto, anche se il punteggio finale decreta per loro una pesante sconfitta (30 – 92).

(parziali: 28 – 4; 48 – 13; 79-17)

ST’CHARLES: Zanni 12, Corda 9, De Calisti 11, Trenta M., Cardinale 4, Trenta S. 6, Sensoli E. 4, Lalli 42, Vitale 2, Biccheri 2. Coach Abbate. Assistente Coach Picciotti.

UISP XVIII B: Nicotra 6, Mangayao, Giulio 3, Soldati 8, Colagrossi 5, De Sanctis 2, Vivero 6, Bellotti, Marku, D’Ambrogi. Coach Scascitelli.

ARBITRO: Marini G. di Roma

Salvatore VITALE

Check Also

Lezioni di prova SETTEMBRE / OTTOBRE 2020

Il minibasket, in lingua inglese conosciuto come mini-basketball, è un gioco-sport (ovvero un’attività motoria di ...