Home / Articoli in Evidenza / U18 Elite: Sam Bk Rm 79 – St’Charles 77

U18 Elite: Sam Bk Rm 79 – St’Charles 77

Sconfitta di misura per la nostra Under 18 elite nella partita di esordio in questo campionato, arrivata per mano della Sam Bk Roma, campione uscente del campionato under 16 elite dello scorso anno. L’avversario è di buon livello e lo fa subito capire; infatti, in poco più di due minuti, il tabellone segna il punteggio di 9-4 per la squadra di casa e coach Abbate ricorre al timeout per cercare di ravvivare i suoi. La reazione però non arriva e la truppa di coach Zuppante allunga fino al 16-4. Nella seconda metà del quarto Capitan Faedda prova a scuotere i compagni, aiutato da qualche scorribanda al ferro di Cardinale e Crudele che sono bravi a guadagnare falli e tiri liberi, chiudendo il quarto sul punteggio di 18-14. Secondo quarto che comincia con un gioco da tre punti di Corda e che prosegue in sostanziale equilibrio; Cocco crea non pochi problemi alla difesa dei Blacks, mentre nelle file degli ospiti proseguono le gite in lunetta di Crudele e Cardinale, oltre a Faedda che fa gioire i suoi con la prima tipla del match. Parziale che si chiude sul 34-33. Il terzo quarto, come troppo spesso accade, fa registrare un parziale a nostro sfavore, guidato soprattutto dal trio Cocco-Cipriani-Flamini (51 punti in tre a fine partita), e i nostri toccano anche il -14, prima di avere una reazione d’orgoglio grazie al gioco di squadra che favorisce una buona circolazione di palla e buone scelte di tiro (triple di Cardinale e Faedda), nonchè un’ ulteriore dose di tiri liberi che permettono di finire la terza frazione sul punteggio di 60-56. È all’inizio quarto quarto che i nostri esprimono il miglior gioco della serata e, dapprima con otto punti del duo Cardinale-Faedda e poi con uno scatenato Crudele (9 punti in fila), riescono ad allungare fino al +6 con una manciata di minuti da giocare. Poca lucidità nella gestione dei successivi possessi e qualche disattenzione in difesa e a rimbalzo difensivo, però, permettono ai padroni di casa di rimontare e rimettere la testa avanti. Ultimi possessi in cui si va spesso in lunetta, i nostri falliscono un paio di volte quello del pareggio e la preghiera da metà campo di Sensoli E. si spegne sul bordo del tabellone. Finisce con il punteggio di 79-77 una partita in cui i nostri hanno sicuramente avuto la conferma di poter competere ai livelli che questo campionato elite impone, ma che deve essere una base sulla quale costruire e uno stimolo a dare sempre di più in palestra durante la settimana, per farsi trovare sempre praparati a questo tipo di incontri e potersi levare diverse soddifazioni.

SAM BK ROMA 79 – ST’CHARLES 77

Parziali: 18-14, 34-33, 60-56, 79-77.

Sam Bk Roma: Fonsi, Gnecco 2, Finizzi, Agbara 8, Ottati, Scarnati 6, Rega, Cipriani 17, Flamini 18, Cocco 16, Rozzi 10, Apolloni 2. All. Zuppante.

St’Charles: Zanni 2, Corda 5, De Calisti, Faedda 21, Cardinale 20, Sensoli G. 1, Picchia, Sensoli E. 5, Lalli 2, Coggiatti 3, Biccheri, Crudele 17. All. Abbate – Faedda.

Check Also

ORARIO LEZIONI DI PROVA 2022-23

Vuoi giocare a minibasket? Di seguito gli orari per partecipare alle nostre giornate di prova. ...