Home / Articoli in Evidenza / U18 Elite: St’Charles 69 – Pass 66

U18 Elite: St’Charles 69 – Pass 66

Arriva, finalmente, la tanto cercata prima vittoria in campionato per i nostri ragazzi under 18 elite. I Blacks arrivavano da tre sconfitte consecutive, ma consapevoli del fatto che avrebbe potuto essere tutta un’altra classifica se nei vari match si fosse prestata un po’ più di attenzione ai dettagli. Purtroppo per noi, però, in questo campionato i dettagli fanno la differenza, e quindi la partita di oggi si presentava come un “ora o mai più” per mantenere delle speranze in termini di classifica.
Fondamentale era avere un approccio diverso rispetto alle prime tre uscite, nelle quali si è sempre registrato un parziale a nostro sfavore, e così è stato; guardando il referto si potrebbe pensare erroneamente ad uno “one man show”  da parte di Faedda, ma in realtà è tutta la squadra, ordinata nella metà campo offensiva e con la giusta aggressività difensiva, che permette al capitano di realizzare 11 punti consecutivi, costringendo gli ospiti al timeout dopo 5 minuti sul punteggio di 11-6. Pagano e Montebianco tengono aggrappati gli ospiti e i nostri, pur segnando molto, non riescono a fuggire. Il quarto si conclude dunque con il tabellone che recita 21-18. Secondo quarto che vede i Blacks provare l’allungo più volte, grazie soprattutto all’oggi più che mai utile contributo della panchina che, nelle vesti di Zanni (2 piazzati dalla media) e Lalli (tripla dall’angolo), e con l’aiuto del mai domo De Calisti, riescono ad arrivare all’intervallo con 8 lunghezze di vantaggio. All’inizio della terza frazione coach Abbate chiede ai suoi di effettuare lo strappo decisivo, che però non hanno fatto i conti con il trio Laureti-Montebianco-Pagano che suonano la carica guidando la rimonta. Nel periodo di black out per i nostri riesce comunque a non spegnere completamente la luce, grazie a Faedda che riesce a trovare il canestro con facilità e Picchia che piazza una bomba in uscita dalla panchina. Tutto da rifare dunque quando all’ultima pausa il tabellone segna il punteggio di 51-48. Ultimo quarto sicuramente emozionante e che procede in maniera equilibrata, con gli ospiti che riescono a impattare grazie ai “soliti tre”. Da quel punto in poi si susseguono dei cambi di vantaggio, i nostri però trovano delle ottime percentuali al tiro da 3, prima con Sensoli E., poi con Coggiatti e poi ancora con Sensoli E. e riescono a portarsi in vantaggio di 2 punti a meno di un minuto dal termine. Sul possesso successivo Coggiatti decide che da lÌ non si passa e piazza una stoppata decisiva (dopo averne messa una per i fotografi qualche possesso prima), la palla finisce nelle mani di Sensoli, grande protagonista del quarto, che subisce fallo e dalla lunetta fa 1/2. Dopo il timeout Pagano fallisce la tripla dell’aggancio, il rimbalzo cade nelle mani dei nostri che possono così festeggiare la vittoria per 69-66. Tante sicuramente le cose ancora da mettere a posto, ma speriamo che questa vittoria possa dare la scossa per il prosieguo della stagione.

Paziali: 21-18; 36-28; 51-48; 69-66.

St’Charles: Corda, De Calisti 9, Faedda 27, Cardinale 5, Sensoli G., Picchia 3, Sensoli E. 9, Lalli 3, Coggiatti 7, Zanni 6, Biccheri ne, Crudele. All. Abbate – Faedda.

Pass Roma: Pagano 19, Mossa, Montebianco 18, Alimandi, Laureti 10, Cicolani 9, Spagnolo 6, De Santis 4, Tirelli, Atlante. All. Bellucci – Monnanni.

Check Also

ORARIO LEZIONI DI PROVA 2022-23

Vuoi giocare a minibasket? Di seguito gli orari per partecipare alle nostre giornate di prova. ...